Foggia, mercoledì 21 novembre 2018
Accademia di Belle Arti  e Conservatorio di musica, successo delle liste Cisl alle elezioni della RSU
TW

Facebook

Universita data 22/05/2007

NEWS  

Accademia di Belle Arti e Conservatorio di musica, successo delle liste Cisl alle elezioni della RSU


Le segreterie territoriali della Ust Cisl e della Cisl Università di Foggia esprimono soddisfazione per i risultati delle elezione delle RSU (Rappresentanze Sindacali Unitarie) all’Accademia di Belle Arti ed al Conservatorio di musica, Umberto Giordano, di Foggia. Le liste di candidati presentate dalla Cisl sono, infatti, state tra le più suffragate dai lavoratori chiamati al voto. “Un forte riconoscimento all’impegno dei nostri rappresentanti sindacali all’interno di queste due prestigiose strutture della Città di Foggia e dell’intero Mezzogiorno – sottolineano il segretario territoriale dell’UST Cisl di Foggia, Pasquale Cataneo, e della Cisl Università - referente AFAM, Pasquale Grimaldi - al cui sviluppo il nostro sindacato intende continuare a dare il più ampio contributo affinché possano continuare ad essere sinonimo di qualità del lavoro, dell’istruzione e della cultura, all’altezza – evidenziano - della grande tradizione musicale ed artistica della nostra terra di Capitanata”. L’intera organizzazione sindacale della Cisl è impegnata a “valorizzare le competenze professionali di tutti gli addetti nonché – aggiungono i dirigenti sindacali - l’impegno profuso dagli allievi delle due strutture, ponendo come priorità, insieme alla pregevole struttura inaugurata di recente a Rodi, la necessità di sistemare, partendo dalle problematiche logistiche, sia il conservatorio di Foggia che l’Accademia di Belle Arti”. La lista dei candidati della Cisl ha ottenuto il 69% dei voti all’Accademia di Belle Arti (Unams 24%; CGIL 7%) confermandosi quindi la più votata in assoluto ed eleggendo due dei tre componenti della RSU, Savina Vitale e Alessandro Franchini. Al Conservatorio Umberto Giordano, la Cisl ha ottenuto il secondo miglior risultato con il 36% dei voti (Unams 41%; CGIL 23%), conquistando per la prima volta un seggio RSU, assegnato a Pasquale Grimaldi, il più suffragato dei candidati di lista. Pertanto, la Cisl esprime un “vivo ringraziamento a tutti coloro che hanno consentito quest’affermazione sindacale. Importante è stata – rilevano i sindacalisti Cisl - la forte sinergia messa in campo, attraverso una fitta serie di riunioni ed assemblee, tra il segretario nazionale Cisl Università - AFAM, Madeo Fiore, quello regionale, Enzo Groccia, e la struttura territoriale Cisl, che continuerà a portare avanti l’impegno di rappresentanza – concludono - in questo importante settore culturale”.







La Cisl unisce
SERVIZI CISL
CAF CISL
INAS
ASSOCIAZIONI CISL
LINK UTILI