Foggia, venerdì 20 luglio 2018
TW

Facebook

data 02/05/2018

NEWS  

‘Sicurezza: il cuore del lavoro’. A Cerignola, nella Festa per il Primo Maggio, anche il cuore della CISL e dei lavoratori dauni.


Primo Maggio nel segno della grande partecipazione a Cerignola con l'affluenza di lavoratori, sindacalisti e sostenitori per sensibilizzare istituzioni, imprese e l'intero mondo del lavoro sul tema della sicurezza. La Provincia di Foggia sconta un prezzo ancora troppo alto di incidenti sul posto del lavoro, con vittime innocenti e morti bianche. Nel corteo che ha sfilato nelle vie di Cerignola - culla di Giuseppe Di Vittorio - e negli interventi sul palco è stata rilanciata l'importanza dei temi legati alla legalità, alla precarietà e all'assenza del lavoro per i giovani, con un richiamo alle istituzioni, colpevoli di assenza sulle strategie da attuare. Applausi per Andrea Cuccello, Segretario Confederale CISL, sul palco ed in corteo con Salvatore Castrignanò Segretario CISL Puglia, con Emilio Di Conza Segretario Generale CISL Foggia e Pino Conte Responsabile Comunale della CISL di Cerignola. Le celebrazioni del Primo Maggio hanno avuto inizio con la Messa del Lavoratore officiata dal Mons. Luigi Renna, Vescovo di Cerignola-Ascoli Satriano, Messa dedicata a Felice Cappa, storico ed in dimenticato Segretario della CISL.







La Cisl unisce
SERVIZI CISL
CAF CISL
INAS
ASSOCIAZIONI CISL
LINK UTILI