Foggia, martedì 14 agosto 2018
TW

Facebook

Fps data 15/02/2017

NEWS  

Dalla FP Cisl solidarietà al medico e agli infermieri del pronto soccorso del Riuniti di Foggia.


La brutale e violenta aggressione ai danni degli operatori sanitari del Pronto Soccorso degli Ospedali Riuniti di Foggia è l'ennesimo episodio che segue altri atti, violenti e intimidatori, di cui sono bersaglio facile gli addetti alle guardie mediche e alle strutture di emergenza e urgenza della nostra provincia.

Non passa giorno in cui la cronaca locale si occupa di questo esecrabile comportamento da parte di utenti, pochi per fortuna, con un alto tasso di inciviltà e di mancanza di rispetto verso persone che in condizioni gravi e disagiate assicurano prestazioni di emergenza a cittadini in stato di bisogno.

Questi accadimenti dimostrano che i livelli di sicurezza per gli operatori sanitari delle guardie mediche e dei pronto soccorso vanno rafforzati assicurando la presenza costante dei servizi di pubblica tutela per la salvaguardia dell'incolumità fisica degli operatori i quali, è bene ricordarlo, vanno ringraziati per quello che fanno e non fatti oggetto di oltraggio fisico e morale.

SEGRETERIA CISL FP FOGGIA







La Cisl unisce
SERVIZI CISL
CAF CISL
INAS
ASSOCIAZIONI CISL
LINK UTILI